a
Lorem ipsum dolor sit amet, consecte adipi. Suspendisse ultrices hendrerit a vitae vel a sodales ac lectus.
Instagram Feed
Follow Us
Articoli recenti

Chiama +39 3939342219

Via Airali Superiori, 24 - S. Secondo di Pinerolo (TO)

Follow Me
Elisabetta Rosso Photography > Lettura immagine  > Lettura immagine #1
Immagine per lettura fotografica - Islanda

Lettura immagine #1

Uno stagno infinito come il mare

di Ugo

Un grazie immenso a Ugo che mi ha mandato un suo scatto, se non sbaglio di un luogo che ben conosco. Credo che la cosa principale che emerge dall’immagine sia una certo mood calmo e contemplativo. Una leggera sottoesposizione e una mancanza delle alte luci contribuiscono a questa sensazione.

Mi piacciono molto i riflessi e la luna molto delicati! Ancora una volta la delicatezza suggerisce sentimenti morbidi. Forse un po’ carica la saturazione, soprattutto sul terreno?!

All’inizio ho avuto la sensazione che la foto “pendesse” un po’ a destra, in realtà credo invece che la sensazione sia dovuta al lembo scuro di terreno sulla destra che la trascina leggermente giù. Ho controllato e la foto è perfettamente in bolla. Ho provato un ritaglio diverso per capire se avrebbe ridotto questa sensazione. ( che poi magari è solo mia che tanto in bolla non sono davvero!!!!) Il ritaglio però penalizza un po’, secondo me, la composizione che invece corre meglio e respira di più nel formato originale.

Una leggera desaturazione invece credo che la renda più naturale!

Che ne dite?

Grazie mille e complimenti al mio amico Ugo!

PS Caro Ugo, comunque, se ho capito bene e quella è l’Islanda mi colpisci nei miei punti deboli e non vale.. ti piace vincere facile ehhh 🙂 Un abbraccio

Comments:

  • frederick zamuner

    Marzo 24, 2020 at 3:37 pm

    Ciao, lo trovo bello come scatto, non avrei messo l’orizzonte così centrale, l’avrei spostato o più in alto o più in basso. Mio gusto personale. Sarebbe stato più dinamico lo scatto.
    Comunque bravo, bei colori e bella esposizione

  • Renzo Coalova

    Marzo 29, 2020 at 9:11 am

    Bello scatto. Un esempio di come poche cose messe nel posto giusto possano risultare vincenti. Personalmente quel piccolo lembo di terra nell’angolo in basso a sx l’avrei fatto sparire. Troppo pignolo??

Leave a reply